L’Europa League può riservare a Klopp un dolce ritorno

Magari non era quello che si aspettava, o magari non vede l’ora di poter riabbracciare chi lo ha reso speciale negli ultimi anni. Con il passaggio del turno da 1° in classifica del Liverpool e da 2° in classifica del Borussia Dortmund ecco che il più romantico dei ritorni si potrebbe concretizzare: dall’urna del sorteggio di Lunedì potrebbe esserci infatti una sorpresa, quella che riporterebbe il mago Klopp ad affrontare il Dortmund, la squadra con la quale ha ottenuto risultati inimmaginabili fino a qualche mese fa prima di accettare la corte dei Reds.

Ieri sera, nella fredda svizzera, il Liverpool ha tenuto a bada il Sion strappando uno 0-0 che ha permesso agli inglesi di passare come 1° in classifica. Dall’altra parte i gialloneri tedeschi, sconfitti in casa dal PAOK e costretti ad accontentarsi della 2^ piazza. L’eventuale sorteggio benevolo di lunedì  ci regalerebbe una sfida mozzafiato, tra 2 squadre seguitissime, i cui tifosi non hanno mai deluso le aspettative.

Occhio però a tutte le altre possibili sfide: Valencia, Galatasaray, Shakhtar Donetsk, Sevilla, Saint-Etienne, Fenerbahce, Borussia Dortmund, FC Midtjylland, Villarreal, Marseille, Anderlecht, Sparta Prague, Sporting Lisbon, Fiorentina, Augsburg.

Escludendo forse solo 3 o 4 squadre, il Liverpool sarà obbligato a non sottovalutare il sedicesimo di finale di Febbraio: tutte le altre possibili avversarie sono squadre ben organizzate, abituate alle pressioni delle sfide europee e che possono quindi regalare match mozzafiato, in quella che, da qualche anno è si considerata la seconda coppa europea per importanza ma che spesso diverte molto di più della Champions League. Staremo a vedere, tutto, come sempre, dipenderà dalle mani del buon Gianni Infantino! 

FC-Sion-v-Liverpool-Europa-League-Group-Stage

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*