Il Middlesborough vede la Premier. Bellissima la lotta per la promozione

E’ da sempre uno dei campionati più seguiti in assoluto. Fino allo scorso anno, i dati erano addirittura paragonabili a quelli della Serie A italiana. La Championship, serie cadetta inglese, anche quest’anno regala forti emozioni e grandi partite.

Oggi, in occasione della prima giornata dell’anno, andava di scena lo scontro al vertice tra Middlesborough e Derby County. I padroni di casa si sono imposti per 2-0, hanno mantenuto la rete inviolata per l’OTTAVA partita di fila in campionato e hanno infilato la 4^ vittoria di fila che li ha proiettati al primo posto in solitaria a quota 52. Al 2° posto c’è proprio il Derby County a quota 48, ma la capolista ha anche una gara in meno. Il distacco, quindi, potrebbe diventare di 7 punti. A questo punto della stagione, non possiamo che considerarlo molto consistente. La strada verso la promozione, sembra quindi spianata per il Boro.

Delle squadre in zona play off vince solo l’Hull City che ieri ha battuto per 1-2 il QPR a Lotus Road. E’ 0-0 nell’altro scontro diretto tra Burnley e Ipswich, mentre perde, ancora, il Brighton che dopo aver mantenuto l’imbattibilità per oltre 20 partite, ha subito 3 sconfitte negli ultime 4 incontri. Il buon cammino di inizio campionato comunque, permette loro di rimanere in piena lotta per la promozione in Premier.

CXtT5FFW8AEHZgx

3° pareggio di fila per il Leeds United, 4° invece per il Nottingham Forest. Entrambe vagano a metà classifica ma non sembrano essere in grado di dare una svolta alla loro stagione. Salgono le quotazioni dello Sheffield Wednesday che vince 0-1 a Craven Cottage contro il Fulham e si porta a sole 2 lunghezze dai play off.

In zona retrocessione invece, ennesima sconfitta per il Bolton, ultimo fermo a 17 punti, mentre continua la lotta tra Bristol City, Rotheram e Charlton per mantenere la categoria. Nella giornata si salvano solo i londinesi che pareggiano 1-1 con il Nottingham, mentre perde 2-1 a Preston il Rotheram (dopo essere stato in vantaggio)  e perde anche il Bristol City per 1-0 a Reading con un gol di Blackman al 92′.

Siamo sicuri che comunque, come ogni anno, fino all’ultimo respiro, questa categoria ci regalerà grandissime emozioni. E noi, come sempre, siamo pronti a godercele!

CXu25O9WMAEogmn

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*