Son tornati gli hooligans. Polizia in allerta in Scozia

Un incremento considerevole di episodi di violenza si sono registrati negli ultimi due anni attorno ai campi della Scottish Football League, fatto che ha spaventato e non poco la polizia.

Avviene tutto a chilometri di distanza dallo stadio o almeno 3 ore prima dell’inizio del match. Con l’avvento dei social media ora comunicazioni e appuntamenti sono più facili da organizzare, il che ci mette in grande difficoltà. Noi stiamo provando in tutti i modi di migliorare la situazione, promuovendo le aree per le famiglie allo stadio e aumentando il controllo nei dintorni dello stadio.

_88206579_celticfans

Queste le parole del capo della polizia di Edimburgo. Su 42 squadre appartenenti all’Associazione Scozzese, solo 7 vengono ritenute “fuori pericolo”, cioè dove non esistono gruppi organizzati e quindi dove gli episodi di violenza sono del tutto improbabili.

20-30 anni fa, quando nacque questa cultura del Casual, la situazione era diversa. I tifosi si muovevano in grossi gruppi, invadevano i centro città e causavano problemi di ogni tipo, accompagnati anche da armi pericolose come spranghe e coltelli. I “nuovi casual” sono diversi, si vestono firmati, sempre di tutto punto, quasi che lo scontro fosse un appuntamento galante. Vi possiamo assicurare però che il risultato è comunque terribile: vediamo di quelle scene quando arriviamo nelle zone che ci vengono segnalate che difficilmente possiamo raccontare.

PA-2017422-1

Il ritorno della violenza nel calcio scozzese spaventa soprattutto perché potrebbero essere coinvolte anche molte tifoserie inglesi. L’escalation di violenze nel calcio britannico riflette quanto avviene ormai da qualche anno in Europa. Spesso nei preliminari, ma anche spesso nei gruppi di qualificazione, gli scontri tra gruppi ultrà si sono moltiplicati, dopo un momentaneo periodo di calma.

Le origini della sottocultura Casual sono comunque non legate soltanto al calcio e questi “nuovi casual”, cosi come catalogati dalla polizia, sono completamente diversi da quello che si vedeva qualche decennio fa nei dintorni degli stadi. La violenza però, quella si, è tornata e ora spaventa anche il calcio inglese.

2ABEB63300000578-3170079-Leeds_United_supporters_clash_with_Eintracht_Frankfurt_fans_afte-a-151_1437557730711

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*