Pato ora nel mirino dei suoi stessi tifosi.

Pato ora è davvero un caso: sono passati 60 giorni dal suo arrivo e ancora non si ha idea di dove sia finito. Lo si vede allenarsi, lo si vede in panchina o in tribuna (a seconda delle scelte di Hiddink), ma non lo si vede mai in campo. Come è possibile?

Tempo fa avevamo segnalato la scarsa forma del brasiliano che secondo i medici non sarebbe stato pronto per la metà di marzo. Il termine stabilito però è stato superato e il papero è sempre più un mistero. Durante la pausa delle nazionali ha sicuramente avuto il tempo di allenarsi e rinforzare i fragili muscoli ma non c’è ancora certezza del suo impiego al rientro.

Everton v Chelsea - The Emirates FA Cup Sixth Round

A tutto ciò si aggiungono i tifosi del Chelsea che hanno iniziato a sbeffeggiarlo sul web. A Giugno l’ex Milan tornerà in Brasile sia perché non ha convinto il Chelsea sia perché Conte non lo ha indicato come possibile titolare e non lo ha considerato nei suoi piani. Ennesimo momento difficile per il brasiliano, che al calcio ha dato troppo poco per colpa dei suoi infortuni e del suo fisico fragile.

1 Comment on Pato ora nel mirino dei suoi stessi tifosi.

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*