Lescott: “Finalmente siamo retrocessi”.

Già da tempo nell’occhio del ciclone dopo alcuni comportamenti poco professionali e preso di mira dai tifosi per il suo scarso impegno, Joleon Lescott ha alimentato le polemiche nel post partita dell’Old Trafford:

Finalmente siamo retrocessi, è un peso che ci togliamo dalle spalle. Ora potremmo dare ai tifosi quello che si meritano, ovvero delle buone prestazioni”.

Manchester-United-v-Aston-Villa

Immediata la risposta di tifosi e non nei principali social network. Può davvero un giocatore, e spesso capitano, dire delle parole del genere? Può davvero dire ORA che i tifosi avranno ciò che meritano?

Venire a vincere all’Old Trafford sarebbe stato dura in ogni caso, ma abbiamo dimostrato buon carattere. Dalla prossima stagione dovremmo tentare la pronta risalita in Premier League, senza inventarci altre scuse.

I Villans, dopo 26 anni consecutivi nel principale campionato inglese, hanno sancito ieri la loro retrocessione, con 4 giornate di anticipo. Una stagione con solo 3 vittorie all’attivo e tantissimi problemi societari che hanno gravato pesantemente sulla psicologia dei giocatori. Lescott però, ha davvero esagerato nei termini e nei modi e molti tifosi si aspettano provvedimenti da parte del club.

Aston-Villa-v-AFC-Bournemouth-Barclays-Premier-League-Villa-Park

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*