Goodison Park cambia volto

Era nell’aria dalla scorsa stagione ma ora è arrivata l’ufficialità: la Gwladys Street End e la Park Street End verranno rinominate e dedicate rispettivamente a Howard Kendall e Sir Philip Carter, due dei più grandi Evertoninans di tutti i tempi.

Howard Kendall, scomparso lo scorso ottobre, ha scritto alcune delle pagine più belle della storia del club. Nei suoi 8 anni da giocatore (1967-1974 e successivamente 1981) ha conquistato “soltanto” un campionato e un Community Shields ma è da allenatore che ha completamente sorpreso le aspettative: nel primo dei suoi 3 mandati, quello che va dal 1981 al 1987, Kendall ha portato i Toffees a conquistare 2 Campionati Inglesi, 1 Coppa di Lega, 3 Community Shields e 1 Coppa delle Coppe. Un nome che ora, rimarrà impresso nella mente non solo dei tifosi più fedeli ma anche dei più pivvoli che con il tempo popoleranno Goodison Park.

3631599600000578-3686124-image-a-25_1468322369020

Sir Philip Carter invece è stato uno dei presidenti più longevi del club. Diventato vice presidente nel 1977, diventa Presidente a tutti gli effetti soltanto 2 anni più tardi, nel 1979. Sua, nel tempo, l’intuizione di appuntare il sopracitato Kendall come allenatore e guidare l’Everton in uno dei periodi più belli della sua storia. Ritiratosi dalla carica nel 1998, nel 2008 viene richiamato dal suo successore, e attuale presidente, Bill Kenwright per entrare a far parte del direttivo. E’ scomparso nell’Aprile del 2015, all’età di 87 anni.

00DE2BF700000190-3686124-image-a-18_1468322046278

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*