Di Matteo, altro stop: Aston Villa eliminato dalla Coppa di Lega

Un’inizio di stagione difficile. Roberto Di Matteo, dopo aver vinto la Champions League con il Chelsea e aver guidato lo Schalke alla qualificazione in Europa, non si sarebbe mai aspettato che l’avvio di stagione con l’Aston Villa, neo retrocessa in Championship, potesse essere cosi difficile.

Sconfitta all’esordio in campionato contro lo Sheffield Wednesday per 1-0 e sconfitta per 3-1 contro il Luton Town in Coppa di Lega e conseguente eliminazione. Una situazione subito complicata che, se non raddrizzata nell’immediato, rischia di avere conseguenze peggiori nel corso della stagione.

L’uragano avvenuto all’interno della società ha destabilizzato un po’ tutti ma ora, con nuovi giocatori, un nuovo manager e dei nuovi proprietari in molti scommettevano sull’Aston Villa come favorita per la promozione e tra le squadre più pronte per affrontare la stagione. E’ ancora presto per giudicare e trarre delle conclusioni, ma il tecnico italiano si trova subito ad affrontare una situazione difficile. Sarà capace di rialzare il morale e guidare i suoi ragazzi verso i traguardi prestabiliti? 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*