Match of the Weekend: il Gillingham sorprende lo Shrewsbury

Match of the Weekend

Ritorna l’appuntamento con la partita più bella del weekend d’oltremanica. Anche per questa settimana scendiamo nelle serie minori, precisamente in League One: a Shrewsbury va di scena un vero e proprio spettacolo, con il Gillingham sotto 2-0 fino al 60′ e capace di vincere 2-3 al 93′. Una giornata e una vittoria importante che porta i Gills al sesto posto, a pochi giorni dalla vittoria per 1-2 contro il Watford in Coppa di Lega.

La prima frazione di gioco è ampiamente dominata dai padroni di casa: il protagonista assoluto è Dodds che prima con uno spettacolare tiro a giro dal limite e poi su ribattuta, segna una doppietta che sembra mettere la partita in discesa. Tra il 17′ e il 30′ minuto lo Shrewsbury sembra aver già archiviato la vittoria.

Nella ripresa però cambia tutto: il protagonista diventa Emmanuel Thomas che si prende i suoi in spalla e li guida verso l’insperata rimonta. Prima al 59′, lasciato completamente solo in mezzo all’area, sfrutta un cross del compagn0 e schiaccia in rete di testa, poi al 73′ prende palla a centrocampo, avanza indisturbato e da 35 metri fa partire un siluro terra aria che trafigge il portiere. 2-2.

Al 93′ arriva la beffa definitiva per i padroni di casa e la gioia incontrollata degli ospiti: calcio d’angolo, la difesa buca l’intervento, palla che arriva a Ehmer che stoppa e calcia di prima intenzione. La palla attraversa l’area e si infila in rete per la più classica delle reti-beffa e che vale il 2-3 finale.

 The Best of the Rest

Shrewsbury e Gillingham però non sono però le uniche vere protagoniste della League One. Tra le altre gare spunta anche il rocambolesco 3-3 tra Walsall e Bury, con i padroni di casa che nel primo tempo vanno sul 3-0 e hanno almeno altre 3 occasioni nitide per segnare (sul 6-0 la partita sarebbe stata definitivamente chiusa), con gli attaccanti per tutte e 3 le volte a tu per tu con il portiere e capaci di sbagliare. Nella ripresa la reazione degli ospiti che nel giro di 21 minuti riescono a riequilibrare i conti e rischiano anche di vincere nel finale. In League Two spicca la vittoria della capolista Morecambe che sotto 2-0 in casa dell’Accrington Stanley, vince 2-3 in superiorità numerica.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*