Cantona ai tifosi del Liverpool: “Ci credo che mi odiate, contro di me non avete mai vinto”

pkt5418-396582 ERIC CANTONA FOOTBALLER Wimbledon V Man Utd Eric Cantona receives a yellow card.

Il suo arrivo al Manchester United nel 1992 ha coinciso il primo titolo dei Red Devils dopo 26 anni e ha dato il largo all’impero poi costruito da Sir Alex Ferguson. Eric Cantona, una delle icone del calcio inglese degli anni 90, è tornato a parlare in vista dello scontro diretto tra Liverpool e Manchester United in programma il 17 ottobre, proprio dopo la sosta delle nazionali.

Vorrei vedere le facce dei tifosi del Liverpool quando pronunciate loro il mio nome. Da quando sono arrivato all’Old Trafford non hanno mai vinto uno scontro diretto, anzi. Per non parlare della finale di FA Cup del 1996, dove li abbiamo meritatamente battuti e dove ho segnato il gol più bello della mia carriera.

article-2580130-1c2c5b9c00000578-366_634x489

Schietto, diretto e un po’ esuberante. Cantona è anche grazie a queste sue caratteristiche se ancora oggi è uno dei personaggi che più fa discutere e appassionare tanti tifosi in giro per il mondo. Durante i suoi 5 anni sotto la guida di Sir Alex, il francese è riuscito a conquistare 4 Premier League, 3 Charity Shields e 2 FA Cup, oltre ovviamente ad avere il personale record di non aver mai perso contro gli acerrimi rivali del Merseyside.

eric-cantona_ck0yogxolqdz1jtmskzudbse8

Una statistica di cui lui va tuttora fiero e che non smette mai di ricordare ogni qualvolta viene interrogato sul suo passato. Certo, avrebbe potuto scegliere un momento migliore in questa occasione, ma con il big match in programma tra meno di 15 giorni, da uno come lui, c’era da aspettarselo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*