Premier League Review: 7 squadre in 5 punti in vetta alla classifica

L’ottavo turno di Premier League è stato archiviato con il Monday Night tra Liverpool e Manchester United.

Il derby d’Inghilterra finisce senza reti, con le due squadre che si preoccupano più di rispettare le proprie posizioni piuttosto che rischiare qualcosa per cercare il gol. Dopo un primo tempo scialbo, il tutto si riaccende alla ripresa. Protagonista della serata è sicuramente De Gea, la cui spettacolare parata su Coutinho al ’71 fa in modo che lo United continui la sua scia positiva, aggiungendo il punto di ieri sera alla vittoria sul Leicester e al pari interno contro lo Stoke City.

Una giornata che si era aperta con l’anticipo delle 12:30 tra Chelsea e Leicester City che ha visto gli uomini di Conte imporsi con un netto 3-0; risultato che fa piombare in crisi la squadra di Ranieri, la quale sembra una lontana parente di quella vista lo scorso anno.

In alta classifica si conferma l’Arsenal che ha battuto 3-2, con non poche difficoltà, lo Swansea di Bradley, appena subentrato all’italiano Guidolin.

cvddw8bxeaatzll

Battuta d’arresto per il Manchester City e per il Tottenham. I citizens sono stati fermati dall’Everton sull’1-1, da segnalare la prova del portiere dei Toffees Stekelenburg, che è riuscito a neutralizzare ben due penalties prima a de Bruyne e successivamente ad Aguero. Gli Spurs sono stati invece bloccati dal West Bromwich al The Hawthorns con il medesimo risultato.

Vittoria larga per il Bournemouth che ha battuto a domicilio per ben 6-1 un Hull City in perenne crisi societaria.

Successo importante anche per lo Stoke City: i Potters si sono imposti per 1-0 contro il Sunderland relegando i Black cats all’ultimo posto in solitaria. 

Derby londinese per il match delle 17:30; il West Ham si è imposto 1-0 in casa del Crystal Palace, per gli Hammers, che hanno concluso la gara in inferiorità numerica, ha segnato l’argentino Lanzini; grosso rammarico per le Eagles dovuto invece al rigore sbagliato da Benteke.

I match della domenica hanno visto il Watford di Mazzarri battere in trasferta per 1-0 il Middlesbrough mentre il Southampton ha battuto in casa la neopromossa Burnley, portando a 4 il numero dei risultati utili consecutivi.

cu56y6qweaasvbp

In cima alla classifica troviamo dunque ancora il City di Guardiola insieme all’Arsenal, entrambi con 19 punti. Sogni infranti invece per il Liverpool, che con il pareggio non riesce a tener testa alle prime due classificate, occupando solo il quarto posto, seguito dal Chelsea di Conte e, tre posti più giù, dallo United. 

Niente da fare invece per i campioni d’Inghilterra in carica, che continuano a latitare nella zona medio-bassa della classifica.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*