Il ritorno del Re

Adesso è ufficiale: Steven Gerrard tornerà a vestire la maglia del Liverpool e non sarà per una partita benefica tra vecchie glorie o per un evento sportivo che esula dall’attività calcistica ma bensì per l’amichevole in programma a Sidney, contro il Sidney FC, il 24 maggio.

Le voci erano circolate già nelle scorse settimane ma nelle ultime è arrivata la conferma. Jurgen Klopp si è detto entusiasta di avere l’opportunità di allenare, anche se solo per una partita, un campione del calibro di Gerrard, rivelando anche un retroscena del tutto inedito.

Dovevate vedere i suoi occhi quando gli ho chiesto di giocare. Era emozionato, come se fosse sua prima volta. È incredibile.

tumblr_static_steven-gerrard-liverpool-captain-glory-football-player-sports

A far da paio con le dichiarazioni del manager tedesco di sono anche quelle dello stesso Stevie G, pronto a far saltare dai seggiolini decine di migliaia di tifosi dei Reds.

È un assoluto privilegio per me tornare a vestire quella maglia e giocare con alcuni dei miei ex compagni di squadra. In Australia i tifosi si sono sempre rivelati molto passionali, sono sicuro che sarà una grande giornata di festa.

Gli ex compagni ai quali si riferisce il centrocampista inglese sono Jamie Carragher, Daniel Agger e Steve McManaman, altre 3 leggende del Liverpool che prenderanno parte alla trasferta e che potranno scendere in campo agli ordini di Jurgen Klopp.

Steven+Gerrard+Daniel+Agger+Liverpool+v+Unirea+ZJDKT2aaVLal

Un evento, quello dell’amichevole contro il Sidney, che anticipa di qualche giorno l’anniversario di nascita del club: il 3 giugno infatti i Reds compiranno 125 anni. Un traguardo importante del quale non tutti si possono vantare.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*