Le assurde statistiche di Mohamed Salah

Manca oramai solo l’ufficialità: Momo Salah, protagonista assoluto della stagione della Roma, si trasferirà al Liverpool. Le visite mediche sono in programma per giovedì mattina e, al netto di eventuali problemi fisici, ci saranno anche le firme sul contratto. Un acquisto fortemente voluto da Jurgen Klopp, che va ad arricchire ancora di più una rosa già stracolma di talenti.

Sull’adattamento tattico dell’egiziano nel modulo del Liverpool se n’è parlato, se ne parla e se ne parlerà ancora per molto tempo ma, mentre alcuni ritengono che sarà un vero e proprio flop, visto il suo passato fallimentare in Premier League (al Chelsea, ndr), molti sono convinti che la tipologia di gioco espressa dalla squadra di Klopp nell’ultimo anno si adatti perfettamente alle caratteristiche tecniche e tattiche del giocatore. Difficile dirlo ora, ma se il tecnico tedesco ha puntato in maniera così decisa sul giocatore, probabilmente un motivo ci sarà.

salah

È vero, il campionato inglese ha le sue particolari caratteristiche, alle quali molti fanno molta fatica ad adattarsi, ma non dimentichiamoci di tutti quei giocatori che negli anni sono stati additati anzitempo come dei probabili fallimenti e si sono poi rivelati delle grandissime sorprese.

La cosa che però colpisce di più del trasferimento di Salah al Liverpool, è la cifra sborsata dai Reds. Se la Roma ha speso appena 15 milioni di sterline la scorsa estate per strapparlo definitivamente dal Chelsea, la società inglese ne ha investiti quasi il triplo, ovvero 39.

i

Se si tengono in considerazione le presenze, i minuti giocati, i gol e gli assist, ecco quanto è effettivamente aumentato il valore del giocatore in poco meno di 12 mesi:

  • Salah ha giocato 41 partite per la Roma, segnando 19 gol e facendo registrare 15 assist.
  • Il rapporto minuti giocati/costo del cartellino vede il giocatore subire un aumento di 585,366 mila sterline a partita, ovvero 7,535 per minuto.
  • Il rapporto gol e assist (34 in totale)/costo del cartellino vede il prezzo del giocatore aumentare addirittura di 705,882 mila sterline per ogni gol e assist o semplicemente 1,263,158 milioni se si tengono in considerazione solo i gol segnati.

Il totale parla chiaro: meno di un anno dopo, Momo Salah ha incrementato il suo valore totale di ben 24 milioni di sterline. Investimento valido? Lasciamo ai posteri l’ardua sentenza.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*